Gianluca Guidi parla del Camp 27 giugno 2008

 Home  profilo  i camp  testimonial  staff  partner  segreteria






Gianluca Guidi parla del Camp: Lunedì presso il Geovillage Sport & Wellness Resort di Olbia prenderà il via il secondo Diego Dominguez Rugby Camp.




Comunicati stampa

elenco articoli

27 Giugno 2008 - Gianluca Guidi parla del Camp

Lunedì presso il Geovillage Sport & Wellness Resort di Olbia prenderà il via il secondo Diego Dominguez Rugby Camp. 100 ragazzi nati negli anni 1993-1994-1995 e 1996 scenderanno in campo con Diego e saranno ripresi quotidianamente dalle telecamere di SKY (che trasmetterà tutte le immagini del camp attraverso servizi dedicati) e seguiti da uno staff tecnico di prim'ordine.
Nello staff tecnico ci sarà anche l'allenatore dell'Italia Under20 Gianluca Guidi, reduce dalla coppa del mondo di categoria in Galles e futura guida dell'Italia A.
Ciao Gianluca, per il secondo anno farai parte dello staff tecnico del Diego Dominguez Rugby Camp. Cosa si dovranno aspettare i 100 ragazzi che vi prenderanno parte?
Sicuramente con questi ragazzi ripercorreremo il percorso dello scorso anno, una settimana assieme di divertimento, in cui far conoscere il rugby e lo sport in generale e affinare la tecnica individuale. Il tutto in una cornice bellissima per il rugby e soprattutto per i ragazzi, che imparano a stare assieme e fanno anche altri sport.
Una forma che ritengo giusta e indovinata, un importante momento di apprendimento all'interno di un aspetto ludico. E poi possono incontrare i grandi campioni di questo sport, vivere a contatto con loro, interloquire e vedere quanto sono semplici e disponibili.

Quindi un'esperienza positiva e da ripetere?
Si. E' un esperimento che ha dato buoni frutti, che accomuna il ragazzino che non ha mai giocato a quello che ha giocato, in un percorso di conoscenza del rugby importantissimo, con allenatori di primissimo livello e grandi giocatori. Una bellissima esperienza di sport e di vita comune, vissuta con uno spirito bellissimo. I ragazzi tra loro creano amicizia e lavorando con loro ne esco accresciuto ogni volta anche io, per la voglia di fare e l'entusiasmo che trasmettono.

Ma tra loro ci sarà anche ci potrà un giorno giocare in Nazionale?
I dati dello scorso anno sono la risposta migliore: degli under 14 più di 10 ragazzi sono entrati nei quadri nazionali e regionali, quelli che si sono distinti per qualità fisiche e tecniche. Non tutti saranno in grado di emergere, ma il Camp è un momento importante anche per la Federazione, per poter vedere i ragazzi all'opera.
Qui qualche ragazzo ha davvero la possibilità di mettere in luce le sue qualità.

GIANLUCA GUIDI
Nato a Livorno, il 2 febbraio 1968
Nazionale Italiana seniores (5 cap)
Ex mediano di mischia di Livorno e L'Aquila

Allenatore:
2008/09 Nazionale Italiana A
2007/08 Nazionale Italiana U20
2006/07 Nazionale Italiana U21
2005/06 Nazionale Italiana U19
2004/05 Nazionale Italiana U18
2003/04 Nazionale Italiana U19
2002/03 Nazionale Italiana U19

scarica il comunicato in formato pdf (148 KB) ]




« Diego Dominguez: "il rugby come stile di vita" | Partecipazione di stelle del rugby al Dominguez Camp »

elenco articoli



Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]